E vissero felici e contenti...

Pirografia artistica su commissione.

Da una foto via email, da una tavola di legno di pero, dalla passione per il dettaglio, usando un pirografo, una fiamma viva e tanta tanta pazienza...




Buona visione!


Visitate e iscrivetevi al mio canale YouTube Pirografie Artistiche.

Realizzazione di un ritratto pirografato - video


Dimostrazione passo passo. Pirografia artistica di un ritratto su legno di ulivo, un legno duro e... stupendo!

Il video mostra anche altre pirografie realizzate negli anni.


Buona visione!

Anniversario di matrimonio

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)
Anniversario di matrimonio
Tecnica: pirografia
Legno: pioppo
Misure: 26x19cm


Dettaglio tecnico: ho utilizzato tre diverse punte a filo per il pirografo: una a punta stretta (per realizzare le ombre dei visi "a tratto" e per la collana), una "a cucchiaino" (per i vestiti), una "a spirale" (per i capelli).

Elisa, per un anniversario

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)
Elisa, ritratto
Tecnica: pirografia
Legno: pioppo
Misure: 24x18cm



La gioia di un bambino!

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Ritratto di bambino
Tecnica: pirografia
Legno: pioppo
Misure: 37x28cm






Ritratto richiesto da un nonno...

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)
Ritratto
Tecnica: pirografia
Legno: pioppo
Dimensioni: 19,5x25cm

Realizzare l'effetto jeans della gonnellina mi ha dato davvero soddisfazione!




Il primo incontro con la pirografia

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)
Ritratto a matita
(1988)
...su banale carta da appunti








Da piccolo, forse intorno ai sei anni, scoprii l'arte della pirografia durante una cena in compagnia di amici lontani. Uno dei figli di quegli amici mostrò un quadretto realizzato bruciando il legno con un pirografo.

Quel che più mi impressionò fu non tanto il soggetto dell'opera (se non ricordo male era un ritratto paesaggistico del Polesine) quanto la possibilità di toccare con mano i solchi incisi sul legno, di ammirare le sfumature create dal calore e di sentire l'odore caratteristico di legno bruciato, come che un fuoco creativo fosse passato su quella lamina di legno!

Mai avrei immaginato ad allora che un giorno... mi sarei dilettato anch'io a "bruciare" il legno artisticamente!